Categoria: personale

Il titolo sembra molto (lo so che non vi aspettate questa cultura da me) la stabilizzazione della lira con “lira quota 90” ( ok, non c’entra niente ma mi andava di sprigionare cultura…studiare per l’esame sarà pure servito a qualcosa!)
Cmq non è di questo che volevo parlare e a cui mi riferivo…
50 sono le vasche (della piscina) che ho fatto sia ieri sia oggi… non sono tante ma è il giusto equilibrio tra rottura di palle (bè vedere sempre la stessa linea blu sul pavimento dopo un po rompe) e stanchezza ( giusto il braccio dx, dove respiro dopo un po si affatica…)

io, nonostante la piscina condominiale da mia nonna (dove mi trovo ora ed ho appena concluso le vasche) ho imparato a nuotare tardissimo… più o meno a 14 anni ho fatto un anno di piscina (ne avevo fatti anche altri da più piccolo ma non avevo imparato niente), la cosa ridicola è che nuotavo nella piscina dei piccoli con persone di 8 anni! per dirvi il livello mi pare di aver preso il brevetto di pulce d’acqua, o cmq il più basso.. poi ho praticamente imparato da solo… avevo paura di mettere la testa sotto l’acqua…. risolto questo ormai nuoto bene, veramente bene!

solochenuotareèunarottura

**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

personale

il 14 (mi pare) ho fatto il test per il politecnico di milano (per la seconda volta..non è mica facile!) ci sono numerose sezioni, una al mese, dove si va ad una delle sedi del polimi (e poi uno si chiede perchè il test è online -_-“). la scorsa volta lo feci a milano, questa volta invece a cremona (la sede del test non influisce su dove ti devi inscrivere).

una volta li parlo con un qualcuno, principalmente erano del sud e delle zone vicine, con i meridionali ho fatto il ritorno in treno per tornare a milano… sono veramente arretrati! eravamo 5, me compreso, uno era delle zone vicino napoli, gli altri della sicilia… il napoletano era la prima volta che saliva su un treno regionale e ha chiesto ad una signora se le fermate andavano prenotate(!!), i siciliani avevano tutti cicatrici da moto o da bicicletta(bè la cosa mi ha colpito, 3 su3), poi mi hanno raccontato che in sicilia c’è una sola rete ferroviaria, che costa tanto e non funziona, hanno delle specie di tram, grandi quanto un vagone…ma è il comportamento che mi ha stupito molto, mi hanno raccontato che per evitare un posto della polizia si attaccano alla macchina prima così non li possono fermare (fermerebbero la macchina prima) (geniali cmq!), che una volta il fratello di uno di questi ha visto un vecchietto che non rispettava lo sto e gli è andato contro accelerando…(roba da matti, poi si lamentano di come stanno)
la cosa che mi domando è: come pensano di studiare a milano? vengono dal nulla!

quanto a me, sono passato e mi sono immatricolato a ing gestionale al poli di cremona, per vivere da solo è più comodo rispetto ad una città come milano…e poi i prof ti seguono di più…

ps quando sono andato la prima volta a fare il test la carta che ci hanno dato non era con il loro timbro, ma era proprio stampata! hanno i soldi mi sa!(bè con i 5000ero di tasse)

**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

personale polimi quotidianità

Una settimana fa, forse un po di più, ma da quando è finita la scuola passo le mie giornate a studiare per gli esami e non ho più il senso del tempo, avevo un matrimonio sull’appia antica..notare che era di mia cugina da parte paterna…

Metto sul tom tom la strada e lo seguo (non che mi fidi molto). Quando sono quasi arrivato mi dice di girare a destra… Bè mi sono trovato sull’appia antica quella con i sampietrini (o meglio lapidi considerando la grandezza), già pensavo di stare per fare un figura di merda ad andare su quella strada con la macchina, maledicendo lo zio tom proseguo e come al solito(adesso solito non prendetelo alla lettera… mi ha mandato anche contro mano) aveva ragione lui..
Ingresso con candele e con una con una lista in mano, mi accosto e mi chiede il nominativo “albano” poi mi guarda, io la guardo, mi guarda, io la guardo..poi un lampo di genio, è mia cugina che si sposa! è elementare che ci siano più albano… “francesco” “ok, puoi passare”
dopo questo vado a studiare geografia astronomica :S
**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

personale

una delle frasi più comuni nei film americani è proprio questa “come si vede lei tra cinque anni?” solitamente le risposte a seconda del film sono delle più disparate, e quasi sempre dopo viene concesso un aumento e un posto migliore… ultimamente mi sono posto da solo la domanda… magari un po più di 5 anni anche perchè dovrei, spero, ancora studiare all’università… ma diciamo che spero in un futuro di laurearmi e prendere un master in america, trasferirmi in america e lavorare li come capo di qualche mega azienda del luogo, e nello stesso tempo fare l’imprenditore e costruire case (il mercato americano è un po diverso dal nostro… questo è quello che farei qui), guadagnare abbastanza da poter fare il brevetto per il volo di un aereo privato e naturalmente possederlo ( in america costano di meno), avere qualche macchina (l’assicurazione si paga solo una volta), ma sono disposto a lavorare non a non fare niente anche perchè i soldi non si fanno stando seduti 😉

**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

personale

“patente e libretto” un carabiniere con i baffetti e gli occhiali… e 4 soldati dell’esercito, giovani, che ci hanno praticamente circondato..
“si ecco” “ralu guarda nel cassetto, ci dovrebbe essere il libretto di circolazione”
“scusi ma la macchina è sua?”
“si ma è una settimana che ce l’ho e non ho messo apposto” “ecco tenga”

[…] dopo parecchio tempo, forse troppo, considerando che quelli dell’esercito stavano ridendo forse pensando “guarda questi poracci… e con questo così pignolo”
ok tutto apposto però la macchina..”
è intestata ad una società..”
“si e dovrebbe avere un foglio di rilascio..”
“aspetti.. è questo?”
“no è un foglio normale, altrimenti le dovrei fare un verbale..”
“no non ce l’ho”
“va bè guardi per questa volta non fa niente è pasquetta però si ricordi di richiedere il foglio di rilascio, altrimenti potrebbe anche averla fottuta la macchina, mi capisce?”
“si si, va bene”
“va bè ecco i documenti”
“posso andare”
“si si vada, basta che metta in moto la macchina e mette la prima…”
“si si (-.-“) va bè capisco che ho la patente da una sett però..”
“e le cinture”
“si si (indicando la cintura)”
“grazie arrivederci”

in italia manca una procedura per quando si viene fermati… il che è piuttosto drammatico… io ero tutto sommato tranquillo però non sapevo cosa fare, la macchina l’ho spenta dopo un po ma non sapevo se la dovevo spegnere…
in america (si vede nei film) devono mantenere le mani sul volante, spegnere la macchina e abbassare i finestrini… e se si muovono sono cavoli loro! però almeno sai cosa devi fare!!
ps era sera circa le 11 e non mi hanno fatto la prova del palloncino… io sono astemio però sarebbe stata l’unica cosa sensata!
**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

personale

Ogni anno, durante il periodo estivo, c’è un raduno di atletica leggera dove per una settimana ci si allena… E’ tradizione (bè non proprio, l’ultimo anno non è stata rispettata) che si faccia una classifica delle ragazze ;)… Gli anni precedenti all’ultimo, la classifica non era gestita da me e si dava semplicemente un voto e poi il totale si divideva per i votanti… Bè l’ultima volta le regole sono cambiate… 2 voti: uno per il carattere e uno per la bellezza.. il voto più alto e il più basso si cancellavano… Quindi poi si avevano 2 medie per ogni persona (bellezza e carattere) e poi per finire si faceva la media pure tra queste ultime… Rispetto al solito la classifica aveva subito parecchi mutamenti di posizione… La cosa più comica è che una ricevette di voto 0,75 XD.. è diventato il suo soprannome…

**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

atletica personale

E si, oggi ho fatto l’esame per la patente B.. tra qualche settimana mi iscriverò per quello della A2 (scooter/moto sopra i 125cc).
L’esame è stato facile, mi sono dimenticato una freccia all’ingresso della rotonda, e l’esaminatrice mi ha ripreso, però per fortuna poco prima mi ha fatto fare un parcheggio (perfetto oserei dire) tanto che mi ha detto “vai spedito, ma la porti già la macchina?”… sarà un fattore genetico la guida? ho fatto 6 guide, gli altri che stavano facendo l’esame ne avevano fatte almeno 8 ed erano un po incapaci…
bè tra un qualche anno si andrà a fare il corso di guida sicura e di really!

pilotapercaso

**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

personale

Una volta entrammo in un supermercato, prendemmo un limone, lo pesammo… detto così non vi dice niente, ma se vi dicessi che avevamo comprato la vodka al limone che era abbastanza schifosa e per cercare di migliorarla abbiamo pensato di comprare un limone…. immaginatevi la scena 5 persone dentro un supermercato che cercavano di prendere il limone più piccolo e ingannare la bilancia, con tutta una discussione se sarebbe migliorata o no quella vodka…

**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

atletica personale

il mio compleanno è sempre più vicino, e tutti a chiedemi cosa voglio…. ma che ne so!

**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

personale

bene come avevo promesso vi racconterò i momenti salienti della cena (che palle penserete, e pensate bene) allora, scendo in garage, inserisco la chiave nella fessura per mettere in moto, apro il sottosella e metto il caso e guati. parto, apro il cancello faccio tutta la strada ed arrivo sull’olimpica poi … dai stò scherzando! andiamo alle cose serie: dopo ben 30 min di ritardo arrivo (il ritardo non era per colpa mia!) mi accuro che non ci stà la persona desiderata, mannaggia, rosico parecchio anche perchè era una delle poche che ancora non conoscevo… va bè per farla corta “mangiamo” la pizza, (che fa schifo come tutti gli anni) e poi usciamo. non mi resta che conoscere qualche persona che non conosco… intravedo dei frutti di bosco (cit. lucio ) e ci socializzo… mi sono divertito, abbiamo chiaccherato e cazzeggiato più o meno tutto il tempo peccato che il tempo sia stato poco, però tanto al campo ci vediamo tutti ogni settimana… (che storia avvincente! ma che pretendevate??)

**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

atletica personale