Weekend lungo a Budapest

Scrivo, non proprio in tempo reale (5-9 ottobre), un riassunto del mio weekend lungo a Budapest con qualche consiglio utile.

Aeroporto-città

Da poco (luglio 2017), motivo per cui vorrei sottolinearvelo, esiste la nuova linea di autobus 100E che funge da navetta tra l’aeroporto Iszt Ferenc a piazza Deak Ferenc Ter, dove potete prendere la metro M1 (gialla), M2 (Rossa), M3 (blu).
Ci sono nel mezzo due fermate utili come quella di Kalvin ter (metro M3 blu) e Astoria (M2 rossa).
La frequenza è ogni 30 min dalle ore 04.00 alle 23.30.
Il costo è di 2.80€
Precedentemente era presente solo il bus 200E, che vi obbligava ad arrivare alla stazione metro Kobanya-Kispest. Non proprio comoda e soprattutto elegante dal punto di vista della comodità dei turisti.

100E budapest

Alloggio

Avendo un buono su AirBnb ho deciso di prendere un appartamento vicino alla zona ebraica della città.
Qui trovate un link per registravi ad AirBnb ed avere un buono da 25€, mentre qui trovate l’appartamento che ho preso. Corrisponde alla descrizione.

Trasporti

L’organizzazione di questa città è strepitosa, potete tranquillamente muovervi con il trasporto pubblico ad un prezzo conveniente. Esistono infatti diversi biglietti, se avete intenzione di girare molto vi conviene prendere quello di 24/48 ore.
tickets-for-public-transportation
Grazie al roaming gratuito all’interno dell’unione europea, Google Maps vi aiuterà in modo incredibile nel prendere i mezzi più opportuni, quindi non disperate ed utilizzate la potente tecnologia in vostro possesso.

Cosa vedere

Budapest è una città dove ci si muove decisamente bene, se volete degli spunti vi propongo i siti qui sotto, inutile che vi scriva informazioni che potete trovare ovunque:

Terme

Sinceramente non le ho trovate particolarmente coinvolgenti… sono piscine di acqua calda (al contrario di quelle Bucarest dove sono stato lo scorso anno link)
Sono stato in quelle di Gellert (19€ prezzo pp)

Cibo

Bevete birra! Buona ed economica, difficilmente vi ricapita J Sul vino on line avevo letto che qualcosa di decente c’era, ma non ho trovato riscontro.

Come ristorante vi consiglio Mazel Tov dove ho pranzato. Il locale molto carino, menù vario, prezzo sopra la media.
Ho provato anche il Zeller Bistro, valutato bene su tripadvisor, ma non vale assolutamente la pena: prezzi decisamente superiori alla media (60€ in due) per menu con poche scelte interessanti.

Voi avete altri suggerimenti?

Comments

comments

Comments are closed.