Lauree in inglese

Poiché il Politecnico di Milano era troppo facile, dal 2014 le lauree saranno in lingua INGLESE! (leggi qui)
Questa notizia sta rimbalzando sulla mia bacheca Facebook in modo non indifferente… Io già ne ero al corrente, però questa è l’ufficializzazione…
Ovviamente essere usciti con una laurea in inglese non è da poco, anzi, considerando il livello delle università in Italia, praticamente si è su un altro pianeta, il problema era, è e rimane uscire!
Già in italiano non è una passeggiata, in inglese significa aumentare un pochino la difficoltà, diciamo che se prima dovevi correre sui carboni ardenti, ora dovrai correre su un tapirulan ardente…

Ma pensiamo ad una cosa per volta. Pensiamo a finire questi bellissimi (leggi difficilissimi) e divertentissimi (leggi pallosissimi (neanche tanto tutto sommato)) tre (lim x–>4) anni!!

**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

Comments

comments

2 Comments

  1. Avatar Anonymous said:

    Capisco il tuo pragmatismo, ma il fatto che in inglese sia più difficile laurearsi credo sia proprio l’ultimo dei problemi.
    La cosa grave è che, di questo passo, l’italiano tra qualche decennio farà la fine del tibetano

    4 luglio 2012
  2. parliamo della laurea magistrale in ingegneria gestionale, un settore dove l’inglese è fondamentale e sopratutto dove tutte le parole che si usano sono già in inglese e non vengono tradotte in italiano

    6 luglio 2012

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.