grecia ed euro

La grecia sta portando dietro di se tutta l’economia europea… Questo perché quando fu fondata l’unione europea nessuno fece dei controlli sulle economie dei paesi, quindi ora ci ritroviamo con un paese che sperpera denaro che non ha, che non produce e non è in grado di fare riforme valide… Ma la cosa che più mi fa incazzare è che per quelle poche riforme che fanno ci sono i cittadini che protestano!! Ma che cavolo protestate che state in un mare di merda e ci state portando con voi?!? Invece di dire “dai lavoriamo che magari riusciamo a tenere il Pil sopra le stime” quelli protestano e lo stato deve aumentare le tasse! Le tasse aumentano di pari passo con i tagli, il problema è che se si taglia e si tassa male si rischia ancora di più…
L’europa è ancora troppo lenta nella manovre economiche e sopratutto non ha sufficente potere e voglia di cambiare radicalmente le cose.. continuiamo ma mandare soldi che non servono assolutamente a niente solo per salvare gli stati che hanno prestato denaro alla grecia (tra cui l’inghilterra che non fa neanche parte dell’euro)…
Chissa dove finiremo

**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

Be First to Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.