Come iniziare male il semestre

Martedì è ricominciato il primo semestre dell’università. E come settimana non è stata per nulla fortunata.

Primo giorno un bell’otto ore di lezione, che al rientro dalle vacanze, anche se fossero state 8 ore di “colora dove sono i punti neri”, sarebbero comunque risultate pesanti.

Secondo giorno, per non farsi mancare nulla, diluvio universale e freddo glaciale. Ok essere in pianura padana, ma era decisamente eccessivo.

Terzo giorno, nulla da segnalare.

Quarto giorno, ovvero ieri, tentato suicidio in metro con conseguente blocco di tutta la linea. Qui ovviamente si capisce qual è la natura dei milanesi: “e che cazzo, proprio oggi si deve suicidare questo”. Per prendere il treno è stato necessario, prima uscire dalla metro, recuperare la 92 ed arrivare a Lancetti… con un ritardo di un paio di ore si è arrivati sani e quasi salvi in uni. Ammetto che questo venerdì sono andato solo per vedere come fossero le lezioni per capire se seguirle o no…

IlVenerdìRestoACasa

Ps mentre scrivevo questo post mi sono arrivati i compiti per casa da fare per lunedì…

TanteFacoltàProprioIngengeria

Comments

comments

Be First to Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.