Coca-Cola Zero

E’ nera, ha le bollicine, si beve (fredda), è dolce e piace un po a tutti, si è proprio lei, la Coca-Cola!! da qualche anno è uscita la Coca-Cola Zero, ormai molto famosa per via delle sue “0” kilocalorie… io personalmente la bevo spesso perchè fredda ha lo stesso identico sapore di quella normale… se ne dicono molte, come che fa più male, sarà vero??
facendo un po di ricerche su internet ho scoperto che non in tutti i paesi è uguale: in america e in canada ad esempio non è presente il Ciclamato di Sodio perchè non accettato legalmente, mentre in europa è legale ma in minima parte… il Ciclamato è un dolcificante naturale da 30 a 50 volte più dolce dello zucchero di uso quotidiano. Gli aromi soltanto in questi due paesi prima citati sono naturali, e solo in questi due sono presenti il Benzoato di potassio e il Citrato di potassio, il primo con l’aggiunta di Vitamina C, può diventare cancerogeno ( se uno si beve la Coca-Cola e poi beve una spremuta d’arancia??)(ma non mi risulta che sia proibito..).
In america sarà più sana? almeno li di naturale ha gli aromi naturali! ;)… ma ecco che arriva ciò che fa tremare tutti… l’aspartame! è presente in tutti i paesi, ci sono milioni di siti che parlano se questo sia dannoso o no… nel 2010 ancora non si sa, quello che è sicuro è che niente fa bene, e che tutto in dosi alte fa male, per questo la commisione europea ha dichiarato legale questa sostanza, ma in dosi limitate…
Penso che fondamentalmente il problema sia legato alla dimostrabilità del legame di alcuni sintomi o malattine a questa sostanza… un po come il fumo, non è mica sicuro che questo provochi il tumore, il legame è troppo debole per essere provato…
Vi lascio con il dubbio, fa bene? Fa male?
Ps fino a quelche mese fa tutti sapevamo che il cellulare è dannoso per le sue radiazioni, un paio di giorni fa un gruppo di scienziati dichiarano che potenzia la memoria… a quale vesione credere?? Mi chiedete qual’è il motivo di questo post scriptum? La morale è che ogniuno dirà sempre la sua su tutto, quindi tanto vale non farsi problemi ma non esaggerare…

Pps io l’avevo detto che da ora si cambiava tono! XD

intellettualepercaso

**Entra nel blog e clicca sul +1 di google per migliorare la mia posizione tra i risultati delle ricerche ;)**

Comments

comments

3 Comments

  1. Anonymous said:

    Qual è non ha l’apostrofo. Ciao

    1 novembre 2010
  2. Anonymous said:

    Esagerare una sola G. Più che studente per caso diciamo che lo sei a tempo perso. Ciao

    1 novembre 2010
  3. “qual’è” è sbagliato fino ad un certo punto… ci sono ancora questioni in atto se è un troncamento o un’elisone
    (La disputa se si debba scrivere qual’è o qual è non è risolta né dalle grammatiche, né tanto meno dalla letteratura. Sono per l’apostrofo, fra gli altri, Federigo Tozzi, Mario Tobino, Tommaso Landolfi, Paolo Monelli, Bonaventura Tecchi. Non apostrofano invece Vasco Pratolini, Giuseppe Berto, Alberto Moravia, Goffredo Parise, Libero Bigiaretti.)
    fonti: http://www.mauriziopistone.it/testi/discussioni/gramm01_qual.html

    1 novembre 2010

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.